Amici del Nidiaci in Oltrarno

In difesa del Bartlett-Nidiaci-Palazzo Santarelli storico spazio dei bambini di San Frediano in Firenze

Area Nidiaci. L’ultimatum delle Associazioni: basta tergiversare o si procederà per vie legali

Area Nidiaci. L’ultimatum delle Associazioni: basta tergiversare o si procederà per vie legali

Domani pomeriggio incontreremo l’Assessore Meucci e la Vicesindaco Giachi per discutere della fattibilità di un’azione giudiziaria da parte del Comune di Firenze volta al recupero dell’area “Nidiaci”, che negli ultimi anni, si sta colpevolmente facendo sottrarre dai privati.

Siamo convinti che il Comune possa utilmente incardinare un giudizio contenente una e più domande giudiziali volte al riscatto dei beni immobili in questione ed esporremo le ragioni del nostro convincimento con la consegna al Comune di un corposo dossier di documenti e atti, corredato di parere legale.

Si tratta del frutto di un lavoro che ha coinvolto tecnici ed avvocati, che il Comune avrebbe potuto e dovuto effettuare in proprio, ma che non ha, nei fatti e nonostante le promesse, svolto. Per questo, lo abbiamo fatto noi e chiediamo che quanto consegnato al Comune, porti l’Amministrazione ad intraprendere con urgenza immediate iniziative legali, altrimenti saremo costretti a depositare il materiale raccolto e le conclusioni giuridiche alle quali siamo pervenuti, alla Corte dei Conti, affinché faccia luce sui fatti ed indaghi sulle responsabilità erariali del caso.

Associazione per i Diritti degli Utenti e dei Consumatori (Aduc)

Comitato Oltrarno Futuro

Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus - email giardinonidiaci@gmail.com - tel. 349-1575238
C.F. 94 226 290 487 IBAN IT-58-N-06230-02811-000056733234
Frontier Theme
Skip to toolbar