Amici del Nidiaci in Oltrarno

In difesa del Bartlett-Nidiaci-Palazzo Santarelli storico spazio dei bambini di San Frediano in Firenze

Il Comitato Oltrarno Futuro per il Bartlett-Nidiaci

COMUNICATO STAMPA.

oggetto: Questione NIDIACI.

Il Comitato Oltrarno Futuro, in merito alla questione Nidiaci, si presenta all’Incontro/audizione del 22 gennaio 2012 (ore 11,00 in Palazzo Vecchio) con le Commissioni consiliari Urbanistica, Ambiente e Cultura ed al confronto con Vicesindaco Saccardi ed Assessore Meucci con la seguente posizione:

Il Comitato Oltrarno Futuro

-giudica che la eccezionale partecipazione alla manifestazione ed al corteo del 16 gennaio scorso abbia dimostrato come la richiesta all’Amministrazione comunale di acquisire la totale proprietà dei locali della Ludoteca di Via della Chiesa 48, con l’intero giardino annesso, sia inequivocabilmente un sentimento condiviso tra la popolazione del rione San Frediano/Santo Spirito

-invita perciò ancora una volta l’Amministrazione comunale a farsi carico con decisione degli interessi collettivi della città di Firenze, dell’Oltrarno e dei “bambini di San Frediano”, prendendo infine l’iniziativa di:

>confermare la destinazione di uso pubblico, apponendo il “vincolo espropriativo” sui locali della Ludoteca di Via della Chiesa 48 e sull’intero giardino annesso

> dare contemporaneamente immediato inizio a tutte le altre iniziative amministrative, giudiziarie e legali, a cui Vicesindaco ed Assessore all’Urbanistica hanno fatto riferimento (ed indicato come fattibili) nell’incontro dell’8 ottobre 2013: tra queste, di particolare interesse, quella indicata per rivendicare la proprietà del bene per gli scopi di uso pubblico, per cui fu acquistato con soldi della Croce Rossa americana (vedi atto di compravendita del 1920)

-considera che questo sia il senso dell’impegno politico ed amministrativo che il Sindaco si è assunto scrivendo pubblicamente “o si raggiunge un soddisfacente accordo con la proprietà o si procede all’esproprio dell’area, stante l’evidente interesse pubblico” il 28 settembre 2011 in risposta ad una petizione con 1422 firme raccolte in breve tempo nel rione, impegno confermato anche in incontri immediatamente successivi; come pure nello stesso senso è da considerarsi quanto indicato dal Consiglio Comunale con la Mozione approvata il 9 settembre 2013

– esprime, di conseguenza l’opinione che sia da scartare ogni ipotesi d’accordo con la Società Amore & Psiche (prima o durante le azioni amministrative, legali e giudiziarie che l’Amministrazione comunale deciderà infine di mettere in atto), che non implichi la piena acquisizione da parte del Comune di Firenze della proprietà di tutto il giardino e dei locali della Ludoteca in Via della Chiesa 48.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus - email giardinonidiaci@gmail.com - tel. 349-1575238
C.F. 94 226 290 487 IBAN IT-58-N-06230-02811-000056733234
Frontier Theme
Skip to toolbar