Amici del Nidiaci in Oltrarno

In difesa del Bartlett-Nidiaci-Palazzo Santarelli storico spazio dei bambini di San Frediano in Firenze

Rapina e incendio a Detroma

Lucrezia Giordani scrive questo breve pezzo sull’assalto a Detroma, il parrucchiere di tutto il nostro quartiere, a cinquanta metri dal Bartlett-Nidiaci.

Via de’ Serragli, la notte tra il 23 e il 24 giugno 2014 – 1 e 30 di notte.

Un botto, una voce grida “aiuto” e in un attimo nella via è giorno, tutti in strada.

Non è chiaro cosa sia successo c’è molto fumo, non si vede bene, ci sono le fiamme vicino ai cassonetti all’angolo con via d’Ardiglione. Arrivano i pompieri e la polizia, ci sono persone preoccupate in strada e un forte odore di plastica bruciata che entra nelle case vicine.

Cosa è successo? da dove vengono quelle fiamme?

La mattina seguente San Frediano si sveglia così:

Detroma in Via de’ Serragli

“Detroma” il parrucchiere sotto casa, nel quartiere da più o meno vent’anni completamente distrutto, bruciato, oggi di quel posto ben poco se non un paio di riviste annerite e stracciate volate per terra. Sono entrati in tre, probabilmente hanno usato un flessibile per forzare la cassaforte e questo ha innescato le fiamme. Hanno preso 10.000 euro e sono spariti nel nulla. Ecco il risultato.

Un fondo distrutto, aver impiegato soldi ed energie per anni in un’attività che è stata spazzata via in poco meno di cinque minuti.

Tre anni fa un piromane diede fuoco a una decina di motorini e una macchina a pochi metri dal fondo colpito ieri notte, distruggendo completamente il negozio dietro; qualche tempo fa verso le 19 a chiusura sono entrati dentro il negozio di tatuaggi (davanti al parrucchiere) e li hanno picchiati per farsi dare i soldi della cassa.

Ricordo un signore del quartiere che una volta mi disse che fino agli anni sessanta/settanta a San Frediano i portoni avevano le chiavi inserite nelle serrature… poi cos’è successo? quand’è che abbiamo iniziato ad avere paura?

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Associazione Amici del Nidiaci in Oltrarno Onlus - email giardinonidiaci@gmail.com - tel. 349-1575238
C.F. 94 226 290 487 IBAN IT-58-N-06230-02811-000056733234
Frontier Theme
Skip to toolbar